crackers lenticchie rosse
RICETTE  Snack

Crackers di lenticchie rosse, vegani senza glutine

by

E niente, la farina di lenticchie rosse è buonissima. Se ancora non l’avete provata vi consiglio di rimediare. Dopo la dipendenza dalla farina di ceci è molto probabile che io diventi dipendente anche dalla farina di lenticchie rosse. Avevo già pubblicato una ricetta di biscotti salati preparati con farina di legumi e se vi interessa potete dare un’occhiata qui biscotti-si-salati-biscotti-lenticchie-aglio. Oggi sono arrivata a casa nel tardo pomeriggio con l’idea di preparare dei crackers, ho sfidato il caldo e ho acceso il forno. Dunque passo numero uno: preriscaldate il forno e preparate gli ingredienti.

  • 200 gr di farina di lenticchie rosse
  • 100 gr di mandorle tritate finissime o farina di mandorle
  • un pizzico di sale integrale
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • un cucchiaio di olio di oliva
  • spezie miste a piacere (timo, pepe, maggiorana, paprika)
  • una manciata di semi misti (sesamo, girasole, zucca)
  • acqua qb

Unite le due farine, il sale, le spezie e i semi. Aggiungete l’olio, il balsamico e acqua quanto basta per ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato. L’impasto deve essere morbido e asciutto. Per l’acqua io preferisco scrivere quanto basta perchè impastando ci si rende effettivamente conto della consistenza.

Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno aiutandovi con un mattarello e ritagliate i crackers nella forma che preferite (io ho usato la rotella ondulata). Infornateli a 200° per circa 10/15 minuti fino a doratura.

Se volete ottenere dei crackers più croccanti tirate la sfoglia sottile, se li preferite più morbidi lasciatela un po’ più alta. 

A me piacciono molto, il sapore è piuttosto particolare per via delle lenticchie e del balsamico e si prestano bene come snack o in accompagnamento a salse o hummus. Qui potete trovare una ricetta piuttosto estiva, quella del tzatziki  tzatziki-versione-vegana-vera-delizia .

Si tratta di una ricetta vegana, senza glutine, senza lievito e con pochi grassi. Meglio di così!

Share

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!