spaghetti di zucchine
Piatti unici  RICETTE

Spaghetti di zucchine, il must dell’estate

by

Spaghetti sì ma di zucchine

Non sono una grande mangiatrice di spaghetti e pasta in generale e infatti per la preparazione di questo piatto la pasta non c’entra proprio nulla. Si tratta semplicemente di spaghetti di zucchine e precisamente vengono chiamati zoodles. Verdura allo stato puro, raw, senza glutine e con pochissime calorie. Insomma, sono diventati il must di questa calda estate.

Si tratta di un piatto fresco, veloce da preparare, che sazia mandando in tilt il palato. Perchè sì, gli zoodles sono veramente buoni e riescono a conquistare tutti.

 

E come si preparano?

Sono semplicissimi. Basta lavare due zucchine, eliminare le estremità e tagliarle con lo spiralizzatore. È una piccola e pratica affettrice portatile (e nel complesso anche economica, il che non guasta) che taglia a spaghetto verdure tipo zucchine, carote, cetrioli.

Per quanto riguarda il condimento ci si può sbizzarrire. Pesto e pomodorini sono il classico ma posso assicurare che conditi con una crema di avocado sono strepitosi.

Prendete mezzo avocado maturo, salatelo, pepatelo, aggiungete un goccio di olio e qualche goccia di limone. Frullate alla massima potenza per pochi secondi fino ad ottenere una crema e condite con questa crema gli spaghetti di zucchine. Mescolate bene, aggiungete qualche oliva, qualche pomodorino e del prezzemolo tritato.

Io ho aggiunto anche dei cubetti di tempeh autoprodotto, che preparo in rare occasioni perchè impiego svariate ore a togliere la pellicina dalla soia anche se poi la soddisfazione è davvero tanta. Ne avevo già parlato in questo articolo.

Volendo si possono aggiungere anche spaghetti di carote e perchè no di barbabietola, creando così un piatto colorato e molto estivo.

spaghetti di zucchine

 

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!