tartufi con cioccolato bianco vegano e gianduia
RICETTE  Tartufi

Tartufi con cioccolato bianco vegano e gianduia

by

Questi tartufi sono nati un po’ per caso, guardando due tavolette di cioccolato che avevo comprato: una al gianduia e una al cioccolato bianco, vegani ovviamente. Già solo che c’è di mezzo il gianduia il risultato è assicurato, di fatto questi tartufi sono deliziosi e non lo dico perchè li ho fatti io ma perchè lo sono veramente.La ricetta è come sempre di una semplicità sorprendente e si tratta di dolci in versione oltre che vegana anche senza glutine.

Vi occorrono:

  • una tavoletta di cioccolato bianco vegano
  • una tavoletta di cioccolato bianco vegano al gianduia
  • due biscotti senza glutine sbriciolati (o waffel)
  • due cucchiai di nocciole tritate finissime
  • 40 gr di panna vegetale di soia
  • scaglie di mandorle quanto basta

Fate sciogliere a bagnomaria le due tavolette di cioccolato. Quando il cioccolato è sciolto spegnete il fuoco e aggiungete la panna vegetale e mescolate bene. Unite i biscotti sbriciolati e le nocciole tritate. Mescolate ancora e lasciate riposare circa un’oretta in frigorifero in modo da far indurire l’impasto.

Trascorso il tempo necessario, l’ impasto deve essere indurito ma lavorabile dunque prelevate un cucchiaino di impasto, lavoratelo velocemente con le mani cercando di formare una pallina e passatela nelle scaglie di mandorla. Proseguite fino a terminare il cioccolato. I tartufi vanno conservati in frigorifero, prima di servirli potete adagiare ogni pallina su un pirottino di carta. Mi raccomando serviteli freddi.

Ora, vi starete chiedendo nello specifico quale cioccolato ho utilizzato e si tratta di questo a base di latte di riso:

Il cioccolato bianco al giandua è stato una piacevole scoperta. È particolarmente buono ma, al tempo stesso, anche particolarmente dolce per i miei gusti. Nella lista degli ingredienti lo zucchero integrale di canna purtroppo figura al primo posto. Va bene insomma per un’occasione particolare: usatelo con cautela 🙂

 

 

 

Share

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!