torta lamponi
RICETTE  Torte

Torta vegana di farro con lamponi

by

Per me sono ufficialmente finite le vacanze. Dove vivo la befana non è contemplata come festa, dunque niente mangiata, niente cammelli e niente calze piene di dolciumi. Insomma, non so quando ci sarà la prossima occasione per trovarsi tutti assieme. Un Natale all’anno è davvero troppo poco. Nei supermercati ho già visto che ci sono le chiacchiere sugli scaffali. Facciamo il punto della situazione: a settembre iniziano col panettone che si va avanti a mangiare fino a Pasqua, a fine dicembre iniziano con le chiacchiere e a febbraio ecco che arrivano le colombe con cui si fa colazione fino a ferragosto. Ed ecco che allora io vi propongo la ricetta di una torta estiva adatta a chi non ha voglia di badare a calorie. Perchè una vita senza dolci è una vita triste.

Per la torta:

  • 400 gr di farina di farro
  • 150 gr di zucchero integrale di canna
  • un cucchiaio di sostituto uovo
  • una bustina di lievito
  • 100 gr di cioccolato
  • 120 gr di olio di girasole
  • acqua gassata qb

Unite gli ingredienti secchi tranne il cioccolato. Mescolate e unite lentamente olio e acqua gassata, quanto basta per ottenere un impasto senza grumi ed omogeneo. Tritate grossolanamente il cioccolato, unitelo all’impasto mescolate bene e infornate a 175° per 40 minuti.

Per la crema di lamponi:

  • 125 gr di lamponi
  • un cucchiaio abbondante di agave o sciroppo di riso
  • un pizzico di vaniglia

Mettete in un pentolino i lamponi, l’agave e la vaniglia e fate andare a fuoco basso per qualche minuto continuando a mescolare fino a che non avrete ottenuto la consistenza di una marmellata.

Per la panna:

  • 450 gr di panna vegana da montare
  • 6 cucchiai abbondanti di yogurt di soia alle albicocche
  • due bustine di stabilizzante se necessarie

Consiglio di montare la panna in tre volte e dunque 150 gr di panna e due cucchiai di yogurt utilizzando un contenitore non troppo largo. In questo modo la panna si monterà meglio e non avrete bisogno dello stabilizzatore. Montate dunque la panna fino a che non assume una consistenza solida.

Quando la torta è completamente fredda tagliatela a metà. Ricoprite la base con la crema di lamponi e aggiungete uno strato abbondante di panna. Fate riposare una ventina di minuti in frigo. Appoggiate il secondo disco, bagnatelo con qualche cucchiaio di latte vegetale e ricoprite con la panna, cercando di livellare la superficie e i bordi. Decorate a piacere.

 

Share

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata

Ti potrebbero interessare anche

Most Popular

error: Content is protected !!